Spese di spedizione gratuite sopra i € 90,00

Sconto del 20% sul tuo primo acquisto

« Torna all'elenco articoli

I vini denominati "senza solfiti" sono davvero senza solfiti?

Quando leggiamo su una bottiglia "vino senza solfiti" verrebbe naturale pensare che si tratta di vini dove non sono presenti solfiti. 

Non è così!

La legge nazionale e comunitaria obbliga ad inserire la dicitura "contiene solfiti" in tutti i vini che presentino una concentrazione di solfiti superiore a 10 mg al litro; permette invece di apporre la dicitura "senza solfiti" a quei vini che contengono una concentrazione di solfiti inferiore (o uguale) a tale soglia.

Di conseguenza, la semplice dicitura "senza solfiti" non è garanzia della totale assenza di solfiti!

Stupito? Ma facciamo un po' di chiarezza.

Vino tradizionale - Il vino rosso "tradizionale" può contenere fino a 150 mg/litro di solfiti mentre il bianco fino a 200 mg/litro.

Vino biologico - Il protocollo biologico invece ammette massimo 100 mg/litro per i rossi e 150 mg/litro per i bianchi.

Vino senza solfiti - Il massimo contenuto ammesso è 10 mg/litro.

Tutti i vini prodotti da Arcania sono in primo luogo vini biologici. In più, nei nostri vini biologici rossi sono presenti solfiti con una concentrazione che non supera i 70 mg/litro, mentre per i bianchi arriviamo al massimo a 90 mg/litro; valori ben al di sotto dei limiti di legge per il biologico.

I vini senza solfiti Arcania, i noti nonsò,  son vini totalmente privi di solfiti. Potevamo decidere id impiegare 5, 6, fino a 10 mg/litro di solfiti; abbiamo invece optato per non impiegarli in alcuna quantità, al fine di ottenere un prodotto genuino e naturale.

L'assenza di solfiti nei nostri vini senza solfiti è testimoniata da analisi chimiche che effettuiamo periodicamente su tutti i nostri vini della linea nonsò, dove si può letteralmente leggere che il contenuto di solforosa (solfiti) è assente.

Questo ci permette di considerare i nostri vini adatti a chi presenta intolleranze nei confronti di questi additivi, ma anche a chi esige un prodotto salubre e genuino.

Infine ricordiamo che in tutto il processo di produzione dei nostri vini, in ogni sua fase, non vengono impiegate sostanze di origine animale, rendendoli adatti a chi ha scelto un'alimentazione vegana.

Commenti

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento





INVIA